Tonnarelli polpo, vongole, rucola e pecorino

Una grande  piatto  “replicato” da una ricetta  creata del ristorante Vongole e Farina del mitico Riccardo Angelini, alias “Galopeira”.   Facile da realizzare ma gustosissimo e bello da vedere.
Da provare assolutamente

Ingredienti

  • Polpo – 1 da 400 gr
  • Vongole – una manciata
  • Pecorino – q.b.
  • Rucola – q.b. per guarnire
  • Pomodorino pachino
  • Olio e.v.o. – q.b.
  • Sale – q.b.

Preparazione

Lasciamo  cuocere in acqua per 40/45 minuti  un polpo di circa 500 gr aggiungendo il basilico In foglie e i pomodorino pachino.  A cottura ultimata  tagliamo a dadini il  polpo. In un’altra padella  soffriggiamo,  in un filo d’olio extra vergine d’oliva  con spremitura a freddo,  uno spicchio  d’aglio  e facciamo  cuocere una manciata di vongole fino alla loro apertura. Scottiamo  quindi a parte il polpo tagliato a dadi. Cuociamo i tonnarelli in abbondante acqua salata e a cottura ultimata, ben scolati,  uniamoli al polpo mantecando per bene il tutto. Impiattiamo i tonnarelli guarnendo il piatto con  la rucola, i pachino e le scaglie di pecorino.
Vongole By Pescheria Marcello Roma – Tuscolana / Cinecittà  un mito !
(Visited 221 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *