Linguine con Uova di Aringa

Finalmente sono riuscito a trovare una bella aringa affumicata con tanto di uova ed ho quindi pensato a realizzare un piatto che fino ad oggi non ho mai preparato, le linguine alle uova di aringa.

Anche questa è una ricetta semplice e veloce da realizzare ma ha un gusto come direbbero molti “Very Strong” , sapido e molto deciso che potrebbe non piacere a tutti, fondamentale è non utilizzare sale, ne nel condimento che nell’ acqua di cottura della pasta. Le uova di aringa affumicata infatti hanno una spiccata salinità sufficiente ad insaporire tutto il piatto.

Ingredienti

  • 400 gr di linguine
  • 1 o 2 sacchetti di uova di aringa
  • aglio 1 spicchio
  • peperoncino q.b.
  • 10 pomodorini non maturi
  • prezzemolo q.b.
  • olio e.v.o.

Preparazione

Data la velocità di esecuzione della ricetta, consiglio di iniziare subito con il mettere a bollire l’acqua in una pentola avendo l’accortezza, come già anticipato nella prefazione, di non aggiungere sale perché le uova di aringa daranno già loro la necessaria salinità al piatto. Quindi una volta ad ebollizione mettete a cuocere le linguine.

Nel frattempo, in una padella antiaderente, mettiamo un filo d’olio evo , i gambi del prezzemolo spezzati e facciamo soffriggere a fiamma bassa per qualche minuto, quindi togliamo la padella dal fuoco, facciamo scendere un po’ la temperatura dell’olio ed aggiungiamo quindi il peperoncino e rimettiamo il tutto sul fuoco, quando l’aglio sarà dorato togliamolo e togliamo i gambi del prezzemolo che avranno profumato l’olio. A questo punto, tenendo sempre bassa la fiamma, aggiungiamo le uova di aringa che scioglieremo pian piano aiutandoci con una “cucchiarella”, alias mestolo di legno, appena sciolte le uova di aringa uniamo i pomodorini e continuiamo a cuocere a fuoco vivo per qualche minuto. Scoliamo le linguine ben al dente, un paio di minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione, avendo cura di lasciare da parte un poco di acqua di cottura. Saltiamo le linguine in padella con il resto del condimento ed amalgamiamo il tutto per bene, se necessario aggiungere poca acqua di cottura per mantecare al meglio.

Serviamole linguine ben calde, aggiungendo per ultimo una spolverata di prezzemolo tritato finemente.

Buon Appetito Gente!

(Visited 554 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *