Spaghetti al nero di seppia

Terza ricetta regionale italiana , questa volta arriva dalla terra di Sicilia, grazie alla graditissima collaborazione di Dino di ”cocciud_amuri” che ci ha preparato uno dei piatti di pesce più tradizionali della cucina siciliana, gli “Spaghetti al Nero di Seppia”

Curiosità:  “Il nero di seppia non è prerogativa solo delle seppie ma è secreto dalle ghiandole di tutti i cefalopodi e quindi anche i polpi, i totani e i calamari. Esistono però delle leggere differenze di colore: i polpi lo emettono nero, totani e calamari bluastro, mentre quello delle seppie tende al bruno. Il nero di seppia anticamente veniva usato esclusivamente come inchiostro per la scrittura, si tratta infatti di un colorante estremamente efficace.


Spaghetti al nero di seppia

La pasta col nero di seppia è un primo piatto tradizionale Siculo solitamente accompagnato da spaghetti, dai pochi ingredienti ma dal gusto deciso e che  profuma di mare!


INGREDIENTI:


🐙2 seppie (fatevele pulire bene ma assicuratevi che la vescica che contiene l’inchiostro nero rimanga integra)
🍅Concentrato di pomodoro
🥂 Vino bianco secco
🧅Cipolla
🧄Aglio
🧂 Sale-olio-pepe
🌶️Peperoncino
Spaghetti


PROCEDIMENTO:

Tritare finemente la cipolla e metterla in un tegame con il peperoncino con un filo d’olio e  fatela appassire.
Nel frattempo, tagliare le seppie a strisce sottili e dividere i tentacoli.
Aggiungete le seppie al soffritto di cipolla e rosolare a fuoco medio…e sfumate col vino ( fate in modo di non finire la bottiglia.. almeno aspettate che sia tutto pronto).
Aggiungete quindi il concentrato e un pizzico di acqua e fatelo cuocere… 5 minuti prima di spegnere, aggiungere il nero di seppia e per altri 5 minuti fate cucinare..
Infine unite lo spaghetto e amalgamate il tutto per bene.

Buon appetito.

Foto e ricetta creata da Dino di cocciud_amuri

(Visited 124 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *