Spaghetti Calamari broccoletti e pecorino

Un’altra ricetta ispirata al grande Chef Max Mariola, che è sempre fonte inesauribile di ricette facili, semplici, ed economiche, gli “Spaghetti con totani e broccoletti” e come sempre, anche questa volta, ho leggermente modificato la ricetta perché in pescheria ho trovato i calamari e non i totani, ma lo Chef dice sempre di adattarsi, nei limiti del possibile, a quello che abbiamo a disposizione. E così ho fatto, quindi oggi vi propongo gli “Spaghetti con Calamari e broccoletti”. Questa ricetta come dice Max è una valida alternativa alle “solite” pasta a vongola o agli scampi, e dopo averla provata, come dargli torto?

Ingredienti

  • Spaghetti 200 gr
  • Broccoletti
  • Calamari 200 gr
  • 1 Spicchio d’aglio
  • Peperoncino (se fresco è meglio)
  • Pecorino Romano q.b.
  • Olio evo
  • Sale q.b.
  • 1/2 Bicchiere vino bianco

Preparazione

Iniziamo subito con il pulire i broccoletti, togliendo le fibre più dure aiutandosi con un coltellino spelucchino. Poi in una pentola alta sbollentiamo i broccoletti, senza utilizzare il coperchio, questo per conservare il colore della verdura bello vivido. Una volta scottati mettiamoli da una pare in un piatto e procediamo con la ricetta.

Puliamo e sciacquiamo i calamari, tagliandoli poi a pezzi, a me piacciono non troppo piccoli, normalmente taglio a rondelle la cuffia e lascio più o meno interi i tentacoli, ma qui procedete secondo il vostro gusto.

In una padella antiaderente, con un filo d’olio evo, facciamo rosolare lo spicchio d’aglio, e una volta dorato, mettiamo i calamari puliti precedentemente e facciamo cuocere velocemente.  Aggiungiamo una spolverata di peperoncino (se fresco ancora meglio), sfumiamo con del vino bianco.

 In una pentola con acqua bollente già salata, metto a cuocere gli spaghetti e li scolo belli al dente un paio di minuti prima della cottura indicata. Aggiungo i broccoletti cotti in precedenza.  Manteco per bene il tutto e alla fine il tocco magico, una spolverata di pecorino romano, lo so, qualcuno già storcerà la bocca: “il pecorino con il pesce?”  ebbene si!   anche se non lo avete mai provato ora è il momento giusto per farlo, e poi lasciate la vostra opinione nei commenti e fatemi sapere cosa ne pensate. E il piatto è pronto! Che altro?   Buon appetito Gente!

Qui sotto potete trovare alcuni degli attrezzi da cucina che potranno esservi utili nella preparazione della ricetta!

(Visited 102 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *